Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Roma, offerti due difensori: Paletta resta il sogno

La dirigenza giallorossa prosegue la caccia ad un rinforzo per la retroguardia

CALCIOMERCATO ROMA PALETTA / ROMA - Heitinga no, Paletta magari. La Roma, sistemato il 'colpo' Pjanic che non lascerà la Capitale a gennaio, si concentra sul reparto difensivo dove cerca, da tempo, un altro rinforzo di livello. La pista che porta all'olandese dell'Everton pare ormai destinata a tramontare, mentre il centrale del Parma resta il sogno, l'obiettivo numero uno della dirigenza giallorossa. Gli 8 milioni di euro chiesti dagli emiliani frenano il Ds Sabatini, ma l'improvvisa accelerata dei gialloblu per l'ex Lazio Modibo Diakitè, riporta 'La Gazzetta dello Sport', invita a sperare in uno sconto. Il giocatore, comunque, resta ancora titubante: una seconda parte di stagione non da protagonista potrebbe costargli l'esclusione dal Mondiale che potrebbe, e vorrebbe, giocare con la maglia dell'Italia.

Per questo motivo la Roma continua a sfogliare la margherita delle possibili alternative. Restano i nomi di Delpierre e Kaboul, mentre le ipotesi nuove si chiamano Senderos, ex Milan ed attualmente al Fulham, e Djourou, di proprietà dell'Arsenal ma in prestito all'Amburgo, che sarebbero stati offerti al club capitolino. I buoni rapporti con il Chievo, infine, potrebbero favorire l'arrivo di Dainelli che potrebbe partire dopo l'acquisto di Canini.

Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, De Rossi rinnova: annuncio imminente
Calciomercato Roma, De Rossi rinnova: annuncio imminente
Da domani l'ufficialità può arrivare in ogni momento. Contratto biennale
Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, Di Francesco day: sempre più vicino. Ultime CM.IT
Calciomercato Roma, Di Francesco day: sempre più vicino. Ultime CM.IT
L'allenatore del Sassuolo può sbarcare nella Capitale nei primi giorni della prossima settimana
Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, ESCLUSIVO giorni di attesa per Totti: il punto
Calciomercato Roma, ESCLUSIVO giorni di attesa per Totti: il punto
Il capitano giallorosso vorrebbe un ruolo più operativo per entrare a far parte della dirigenza