Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Milan, Ghirardi: "In molti ci hanno chiesto Parolo. Saponara? Parlero' con Galliani"

Il presidente del Parma ha parlato anche di Cassano e Paletta

 

CALCIOMERCATO MILAN GHIRARDI PAROLO / MILANO – Il presidente del Parma, Ghirardi, ha parlato del futuro di Parolo (accostato a Milan e Roma) e non solo: "Con Cassano nn abbiamo mai litigato. La volontà del club è quella di continuare con l'attaccante. Il giocatore non è mai stato messo sul mercato. Ha espresso di tornare alla Sampdoria in futuro: nel calcio è difficile trovare dichiarazioni oneste, per questo è stato criticato anche dalla tifoseria – le parole di Ghirardi a 'Mediaset' - Cassano a Parma si trova benissimo, noi siamo orgogliosi di averlo tra le nostre fila.

SANSONE - "Se va al Sassuolo? E' cercato da diversi club, ma noi vogliamo mantenere l'attuale assetto per mantenerci competitivi. Ad oggi è prematuro parlare di una sua eventuale partenza. Il ragazzo è cercato anche da un club straniero molto importante".

BELFODIL - "L'anno scorso era considerato come uno dei migliori talenti in prospettiva. Noi non abbiamo l'interesse a mandarlo in prestito".

PAROLO - "Molti club ce l'hanno chiesto. Sarei contento di poterlo trattenere, valuteremo sul momento se arriveranno offerte concrete".

SAPONARA - "Con Galliani ci sentiremo nei prossimi giorni per sapere le loro intenzioni".

Mercato   Milan   Napoli
Calciomercato Milan, clamoroso Donnarumma: c'è anche il Napoli
Calciomercato Milan, clamoroso Donnarumma: c'è anche il Napoli
Pronto l'assalto azzurro se non si accorda con i rossoneri. Ma ci sono pure City, Real e United
Mercato   Milan  
Milan, Raiola: "Donnarumma? Non porto via nessuno a parametro zero"
Milan, Raiola: "Donnarumma? Non porto via nessuno a parametro zero"
Il procuratore del portiere rossonero ha parlato della trattativa in corso col club
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, ultimatum a Donnarumma: spedito in tribuna?
Calciomercato Milan, ultimatum a Donnarumma: spedito in tribuna?
Il portiere potrebbe essere escluso dai titolari in caso di mancato rinnovo