Breaking News
© Getty Images

Pallone d'Oro 2013, Cristiano Ronaldo in lacrime: "Non potete sapere quanto sia difficile"

Il fuoriclasse portoghese ha vinto il trofeo per la seconda volta nella sua carriera

PALLONE ORO CRISTIANO RONALDO 2013 / ZURIGO (Svizzera) - CristianoRonaldo è il Pallone d'Oro 2013. Dopo aver battuto Franck Ribery e Lionel Messi il fuoriclasse portoghese ha dichiarato: "Non ho parole per descrivere questo momento". Si è fermato, in lacrime. Il pubblico ha applaudito. Poi ha ripreso: "Sono molto felice e ringrazio tutti i miei compagni del Real Madrid, e la mia famiglia, che è qui questa sera. E' un orgoglio enorme: non potete sapere quanto sia difficile vincere questo trofeo. Ringrazio il mio agente, il mio Presidente, tutti quelli che sono qui. Avete nominato Eusebio e anch'io voglio ricordarlo questa sera. Sono qui con la mia compagna e mio figlio in un momento molto emozionante. Non riesco a parlare, grazie a tutti".

 

Notizie   Roma  
Roma, Spalletti: "Addio Totti? Lo gestiremo in modo naturale"
Il tecnico giallorosso sull'ultima partita del numero 10
Notizie   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Vittoria che vale tanto. Condizionati dal FPF"
Il tecnico ha parlato al termine del match dell''Olimpico'
Notizie   Inter   Lazio
Serie A, Lazio-Inter 1-3: I nerazzurri rialzano la testa
Biancocelesti rimontati dopo il gol del vantaggio firmato Keita