Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Juventus, Conte prepara un nuovo affondo per Cerci

Il club campione d'Italia pronto a rituffarsi la prossima estate sul fantasista del Torino

CALCIOMERCATO JUVENTUS CERCI / TORINO - La Juventus ci riprova per Alessio Cerci. Per giugno - secondo 'La Gazzetta dello Sport' - il club campione d'Italia starebbe preparando un nuovo affondo per il fantasista del Torino, già sotto la lente d'ingrandimento del Dg bianconero Marotta la scorsa estate.

Conte stravede per il mancino ex Roma, considerandolo perfetto per un modulo a trazione anteriore ed un eventuale ritorno al 4-3-3 con il tridente d'attacco. Ma gli ostacoli non mancano per la 'Vecchia 'Signora': dalle pretese economiche del Torino (vicina ai 25 milioni di euro), al pressing delle big d'Oltremanica (Manchester United e Arsenal su tutte).

Con un Cerci in più nel motore, il club bianconero potrebbe decidere di operare anche in uscita nel reparto offensivo. Uno dei possibili partenti in questo senso potrebbe essere Sebastian Giovinco, appetito nelle ultime ore soprattutto dall'Inter, dopo le difficoltà incontrate dal sodalizio meneghino nella trattativa per l'ex romanista Lamela. Il piccolo fantasista, peraltro, è stato già inseguito dalla 'Beneamata' la scorsa estate e il suo profilo è molto apprezzato dagli uomini di mercato nerazzurri. La Juventus, però, valuterebbe il cartellino di Giovinco non meno di 15 milioni di euro.

Mercato   Juventus   Francia
Calciomercato Juventus, sorpasso Lemar a Douglas Costa
Calciomercato Juventus, sorpasso Lemar a Douglas Costa
Duello tra bianconeri, Tottenham e Atletico Madrid per l'esterno offensivo del Monaco
Mercato   Juventus   Inter
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Il ds dei bianconeri ha incontrato l'agente Pablo Sabbag
Mercato   Juventus  
Calciomercato Juventus, Marotta: "Dybala non ha prezzo. Allegri..."
Calciomercato Juventus, Marotta: "Dybala non ha prezzo. Allegri..."
L'amministratore delegato bianconero: "Acquisti? Cerchiamo campioni e talenti"