Breaking News
© Getty Images

Inter-Milan, Allegri: "Non ha senso parlare del mio futuro. Bravo Mazzarri"

Il tecnico rossonero parla alla stampa alla vigilia del derby

INTER MILAN DIRETTA CONFERENZA ALLEGRI / MILANO - Chiusura con il botto per il 2013 della Serie A: a 'San Siro' per l'ultima giornata dell'anno andrà in scenza il derby tra Inter e Milan. Alla vigilia della stracittadina il tecnico rossonero parla in conferenza stampa: Calciomercato.it seguirà per voi le parole dell'allenatore in sala stampa.

BERLUSCONI - "La presenza del presidente è sempre importante, speriamo ci venga a trovare tra oggi e domani".

DERBY - "Domani sarà un bel derby, tra due squadre che hanno voglia di vincere, alla vigilia di Natale quindi bisognerà essere bravi a giocare una partita quasi perfetta. 

INTER - "L'Inter sta giocando bene ed ha il miglior attacco del campionato. È una squadra esperta, fisica, sfrutta molto le palle inattive e dobbiamo prepararci al meglio. È una partita importante per la classifca, per passare un buon Natale. Mancano ancora due partite alla fine del girone di andata, dopo la sosta recupereremo altri giocatori e saremo quasi al completo. Se giochiamo contro la Roma difficilmente faremo risultato: dobbiamo fare meglio dal punto di vista tecnico". 

FUTURO - "Seedorf o Prandelli? Alla vigilia di un derby parlare del mio futuro e quello del Milan non ha senso. Di me parlerò in futuro, è meglio parlare del derby: sarà una bella partita, un bello spettacolo e fortunatamente ci saranno entrambe le curve. Sarà una bella partita. Voci? Non distraggono il gruppo, abbiamo il compito di risalire la classifica, di andare avanti in Champions e andare in finale di Coppa Italia. Questi sono i nostri obiettivi, senza pensare al domani. La squadra deve essere un corpo unico per risalire alla classifica e affrontare al meglio gli ottavi di Champions".

ATTACCO - "Mi basterebbe vincere anche giocando male. Domani sarà una buona partita e deciderò la formazione da mandare in campo. Partita da Kakà? Sta facendo molto bene, si sta prendendo delle responsabilità sia dentro che fuori dal campo: questo è importante per lo spogliatoio. Domani vedremo cosa succederà: dobbiamo essere pronti a fare una bella partita, anche se mancano giocatori per avere la possibilità di fare delle scelte".

MERCATO - "Rami e Honda sono due buoni acquisti. Poi a gennaio recuperiamo diversi giocatori e potremo toglierci belle soddisfazioni. Quando saremo tutti la squadra avrà un altro valore, perché io avrò diverse soluzioni e c'è maggior competitività". 

MAZZARRI - "Sta facendo un grande lavoro. Contro il Napoli ha fatto un'ottima partita e sta confermando di essere un grande allenatore e sta gettando le basi per un futuro importante all'Inter". 

Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, ultimatum a Donnarumma: spedito in tribuna?
Calciomercato Milan, ultimatum a Donnarumma: spedito in tribuna?
Il portiere potrebbe essere escluso dai titolari in caso di mancato rinnovo
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, sprint Morata ma occhio a... De Gea
Calciomercato Milan, sprint Morata ma occhio a... De Gea
Mourinho non molla la presa e propone uno scambio al Real Madrid
Mercato   Inter   Milan
Calciomercato: Inter, sprint Di Maria. Milan-Arnautovic, la Juve...
Calciomercato: Inter, sprint Di Maria. Milan-Arnautovic, la Juve...
Le big italiane si muovono: la Juventus pensa ai giovani con Schick e Meret