Breaking News
© Getty Images

Calcioscommesse, c'e' anche Atalanta-Bologna. E spuntano contatti tra Sartor e Bruno Conti

La Procura di Cremona analizza la gara del 27 aprile finita 1-1

CALCIOSCOMMESSE PROCURA ATALANTA BOLOGNA CONTI SARTOR / ROMA - Una nuova partita dell'ultimo campionato di Serie A è finita sotto la lente d'ingrandimento della Procura di Cremona. Il 27 aprile 2013 Atalanta-Bologna finisce 1-1 con gol di Giorgi e Gilardino: nelle telefonate Quadri, per conto del cinese, parte puntando 3000 euro sul pareggio. Lo scrive oggi 'La Gazzetta dello Sport'. Nel mirino degli inquirenti ci sono anche i contatti tra Luigi Sartor e Bruno Conti: il dirigente della Roma, già sentito dalla Procura Federale il 17 luglio, aveva minimizzato i contatti. Allora erano 8 quelli contestati ma ora il totalizzatore dei contatti sale vertiginosamente: dal 9 dicembre 2010 al 28 maggio 2011 sono 59 i contatti tra Sartor e Conti, 39 sms e 20 telefonate. Come riportato dall'informativa, il 26 febbraio Luigi Sartor intrattenne frequenti contatti con l'utenza in uso al campione del Mondo 1982 e relazioni telefonich con un'utenza cinese successivamente risultata in uso a Luca Burini, già indagato. Il giorno dopo si giocò Roma-Parma, finita 2-2, con Bruno Conti che ricopriva il ruolo di responsabile dell'area tecnica della prima squadra.

IL PUNTO SULLE INDAGINI PASSATE E ATTUALI

Notizie   Roma  
Roma, Spalletti: "Addio Totti? Lo gestiremo in modo naturale"
Il tecnico giallorosso sull'ultima partita del numero 10
Notizie   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Vittoria che vale tanto. Condizionati dal FPF"
Il tecnico ha parlato al termine del match dell''Olimpico'
Notizie   Inter   Lazio
Serie A, Lazio-Inter 1-3: I nerazzurri rialzano la testa
Biancocelesti rimontati dopo il gol del vantaggio firmato Keita