Breaking News
© Getty Images

Serie A, giudice sportivo: chiuse le curve di Inter e Roma

La decisione dopo i cori contro i tifosi del Napoli e Mario Balotelli

SERIE A GIUDICE SPORTIVO CURVE INTER E ROMA / MILANO - Derby con la curva chiusa per l'Inter: lo ha deciso il giudice sportivo dopo i cori rivolti dai sostenitori nerazzurri durante Napoli-Inter di domenica scorsa. Chiusa anche la curva sud dell''Olimpico' per i cori dei tifosi giallorossi nei confronti di Balotelli. Il giudice sportivo ha, infatti, sanzionato l'Inter con 50mila euro e la chiusura del settore denominato "Settore Nord – Secondo Anello Verde"; decisa anche "la revoca della sospensione dell'esecuzione della sanzione deliberata con CU 63 del 21 ottobre 2013 in riferimento alla gara soc. Torino – soc. Internazionale del 20 ottobre 2013". Cinquantamila euro di multa,chiusura della Curva Sud e "revoca della sospensione della sanzione deliberata con CU 63 del 21 ottobre 2013 in riferimento alla gara soc. Roma – soc. Napoli del 18 ottobre 2013" per il club giallorosso. Chiusura con sospensione per la Curva Nord della Lazio per i buu nel corso della sfida con il Livorno.

Per i calciatori un turno di squalifica per Alvarez (Inter), Hernanes (Lazio), Montolivo (Milan), Cesar (Chievo), Cassano (Parma), Cuadrado (Fiorentina), De Rossi (Roma), Duncan (Livorno), Farnerud (Torino), Gabbiadini (Sampdoria), Magnanelli (Sassuolo), Rossettini (Cagliari), Spolli (Catania), Strootman (Roma).

 

 

Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"
Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish
Serie A  
MOVIOLA CM.IT: Esagerati il rosso a Muriel e il secondo giallo a Keita
MOVIOLA CM.IT: Esagerati il rosso a Muriel e il secondo giallo a Keita
Di Bello vede una simulazione del biancoceleste nel contatto in area con Medel