Breaking News
© Getty Images

Italia, sede ritiro: le informazioni sulla location

Alcune curiosita' sul Resort dove soggiorneranno gli azzurri e le distanze da percorrere a cavallo delle gare

ITALIA MONDIALI 2014 NAZIONALE SEDE RITIRO MANGARATIBA PORTOBELLO RESORT SAFARI / ROMA - A pochi giorni dal sorteggio di Salvador de Bahia, si sa anche quale sarà la destinazione della Nazionale italiana in Brasile. Si tratta di Mangaratiba, a poco più di 100 chilometri da Rio de Janeiro. Una località che, tuttavia, rischia di giocare un ruolo sfavorevole, considerando che le gare dell'Italia si disputeranno praticamente dall'altra parte del Paese.

DISTANZE - La scelta di Mangaratiba, tuttavia, non è propriamente la migliore per affrontare il girone di qualificazione. Già la prima gara contro l'Inghilterra verrà disputata a Manaus, praticamente dalla parte opposta del Brasile. I chilometri saranno 2580 che, tra andata e ritorno, diventeranno cinque mila. Discorso simile per le gare successive che si svolgeranno a Recife e a Natal, entrambe sulla costa atlantica. Visto la distanza 'sottile' (254 chilometri tra le succitate località), l'Italia potrebbe decidere di rimanere in zona per evitare di ritornare a Mangaratiba, a cavallo tra la seconda e la terza gara, e sottoporre a ulteriore stress i giocatori.

STRUTTURA - I vertici della FIGC e il tecnico Prandelli hanno valutato attentamente diverse struttura e la scelta è ricaduta sul 'Portobello Safari Resort'. Una struttura importante, composta da 152 camere e caratterizzata da sei campi da tennis, una palestra e un'infermeria della quale si spera di non aver bisogno. Ci sarà il mare, per fare quattro passi sulla spiaggia, ma anche la possibilità di stare a contatto con gli animali. La flora tropicale farà da contorno a questo paradiso, in cui gli azzurri cercheranno di ricaricare le energie tra un impegno e l'altro.

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.