Breaking News
© Getty Images

Napoli-Udinese, Benitez: "Stiamo soffrendo in difesa. Ho la mia opinione sullo scudetto"

L'allenatore spagnolo ovviamente deluso dopo il pareggio di stasera contro i friulani

NAPOLI UDINESE NAPOLI / - Ancora uno stop per il Napoli, che nelle ultime quattro gare ha centrato solo per una volta il bersaglio grosso. Rafa Benitez si rammarica per il doppio vantaggio sprecato nel ricambolesco pareggio contro l'Udinese: "Abbiamo commesso due errori su palla inattiva, stiamo soffrendo molto su queste situazioni. Facciamo degli errori che non dobbiamo fare, il motivo è questo - ha spiegato il tecnico spagnolo a 'Sky Sport' - Serve più attenzione, dobbiamo migliorare e crescere. Sul 2-0 dovevamo controllare meglio la partita, però fino al 15' del secondo tempo la squadra era ancora reattiva. Con l'Arsenal servirà fare gol come stasera, però ovviamente non dobbiamo concedere così tanto dietro. Stiamo lavorando per migliorare sul piano difensivo. Però dobbiamo essere più corti e mettere in campo più intensità. Lo scudetto? L'ho detto tante volte: la Juve è la favorita, vince da due anni perché ha la rosa migliore e il fatturato più alto. Noi stiamo facendo un buon campionato. Fischi tifosi? Chiaramente tutti si aspettano che la squadra rimanga sul livello di inizio stagione. Quando si sbagliano queste partite, che devi vincere, nessuno è contento".

Mercato   Napoli   Inghilterra
Calciomercato Napoli, Koulibaly segna e resta azzurro
Il difensore senegalese in gol nell'ultima partita al San Paolo: difficile si muova in estate
Serie A   Napoli  
Napoli-Fiorentina, Sarri: "Partita rischiosa, Mertens fenomeno"
Il tecnico azzurro: "Non era facile, i ragazzi hanno risposto bene"
Notizie   Juventus   Napoli
Juventus, Higuain: "Grazie Napoli, ma i fatti mi hanno dato ragione"
L'attaccante argentino ha parlato a 360 gradi della sua stagione in bianconero e dall'addio ai partenopei