Breaking News
© Getty Images

Bologna-Juventus, Pioli: "Sappiamo cosa dobbiamo fare. Coppa Italia? Sono arrabbiato"

Le parole del tecnico rossoblu nella conferenza stampa alla vigilia della sfida con i bianconeri

BOLOGNA JUVENTUS PIOLI CONFERENZA STAMPA / BOLOGNA - Ci sono rabbia, per la sconfitta in Coppa Italia contro il Siena, e determinazione, in vista della gara con la Juventus, nelle parole del tecnico del Bologna Stefano Pioli che, nella conferenza stampa alla vigilia della sfida con i bianconeri, analizza l'incontro con i toscani: "Mercoledì dovevamo vincere, sono deluso sicuramente, sono arrabbiato. Per fortuna c'è la partita di domani che ci permette di chiudere un capitolo ed aprirne un altro".

JUVENTUS - "E' un ambiente abituato a non sottovalutare gli impegni. Non sarà distratta perché vuole proseguire il cammino.  Non avremo vantaggi, è una grandissima squadra".

GIOCO - "Bisognerà fare una partita di grande spirito e corsa, ma assolutamente dovremo cercare di giocare il miglior calcio possibile tecnicamente parlando. Dobbiamo avere la personalità di gestire bene il pallone. Sarà un aspetto importante. Con l'Inter siamo riusciti a gestir bene la palla nel primo tempo, siamo riusciti a far gol e far alzare il nostro baricentro. Nel secondo abbiamo perso compattezza e qualità ed i rischi diventano maggiori chiaramente".

VIGILIA - "Ci stiamo preparando bene, credo che sappiamo cosa dobbiamo fare. Dobbiamo trovare non la partita perfetta, perché non esiste, ma la giornata migliore possibile e sperare che gli avversari non trovino una gran serata".

 

Serie A   Atalanta   Bologna
Serie A, Atalanta-Bologna 3-2: gara pazza, Caldara mette ordine sul finale!
Decisiva la rete del difensore dei bergamaschi. Sfida molto avvincente
Bologna   Roma
Bologna-Roma, Spalletti: "Mostrato il ghigno giusto. Scudetto? Credo a tutto"
Il tecnico dei giallorossi ha parlato al termine del match
Serie A   Bologna   Roma
Bologna-Roma, Spalletti: "Eliminazione con la Lazio può disturbare equilibri. La Juve..."
L'allenatore di Certaldo ha incontrato i giornalisti alla vigilia del match