Breaking News
© Getty Images

Calcioscommesse, udienza Mauri: fallito tentativo di conciliazione, fissata nuova data

La prima udienza della controversia tra calciatore e Figc si è svolta oggi presso la sede del Tribunale Nazionale di Arbitrato per lo Sport

CALCIOSCOMMESSE UDIENZA MAURI FIGC CONCILIAZIONE NUOVA DATA / ROMA - Si è svolta oggi, presso il  Tribunale Nazionale di Arbitrato per lo Sport, la prima udienza della controversia tra Stefano Mauri e Figc in merito alla squalifica di 9 mesi inflitta al giocatore per Calcioscommesse.

Come si legge sul sito del 'Coni' il Collegio Arbitrale, sentite le parti e preso atto delle loro differenti posizioni, ha dichiarato concluso con esito negativo il tentativo di conciliazione. Pertanto, è stata fissata un'ulteriore udienza di discussione per sabato 21 dicembre 2013, alle ore 9e30.

Notizie   Roma  
Roma, Spalletti: "Addio Totti? Lo gestiremo in modo naturale"
Il tecnico giallorosso sull'ultima partita del numero 10
Notizie   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Vittoria che vale tanto. Condizionati dal FPF"
Il tecnico ha parlato al termine del match dell''Olimpico'
Notizie   Inter   Lazio
Serie A, Lazio-Inter 1-3: I nerazzurri rialzano la testa
Biancocelesti rimontati dopo il gol del vantaggio firmato Keita