Breaking News
© Getty Images

FOTO - Juventus-Udinese, lite tra Adinolfi e Gassmann

Discussione animata tra il politico di fede bianconera e l'attore fan della Roma

FOTO JUVENTUS UDINESE ADINOLFI GASMANN / ROMA - Da uno spot per il calcio a pretesto per una lite telematica, la rapida trasformazione di Juventus-Udinese: la presenza dei bambini sulle curve dello 'Juventus Stadium' è stato l'oggetto di un'animata discussione, con tanto di insulti, tra il politico di fede juventina Mario Adinolfi e l'attore Alessandro Gassmann, tifoso della Roma. Alla base dello scontro l'insulto rivolto proprio dai piccoli tifosi della Juventus al portiere dell'Udinese Brkic. Questa la discussione completa: 

Adinolfi: "Avete sofferto, siete stati come sempre feroci in determinazione, avete insegnato ai bimbi come si fa: non ci si lagna, si lotta, si vince".

Gassmann: "Diciamo che i bimbi hanno assorbito,dai genitori,anche il gusto di urlare MERDA! Al portiere avversario!"

Adinolfi: "Da ragazzino quando tifavi non hai mai detto una parolaccia ai bimbi-tifosi avversari? Io sì. Ah, ma io so' fijo der popolo".

Gassmann: "Se avvalli una cosa simile sei un cretino...der popolo. E comunque se dicevo parolacce da bambino mi beccavo na sveja!"

Adinolfi: "Io avvallo, avvallo. Le ipocrisie degli attori che si dicono merda-merda-merda e poi se la prendono con dei bimbi invece no".

Gassmann: "Confermo...sei un cretino".

Adinolfi: "Interessante. A corto di argomenti passi all'insulto. Però se dei bimbi ne gridano uno fai il censore. Clap clap, attore".

Notizie   Roma  
Roma, Spalletti: "Addio Totti? Lo gestiremo in modo naturale"
Roma, Spalletti: "Addio Totti? Lo gestiremo in modo naturale"
Il tecnico giallorosso sull'ultima partita del numero 10
Notizie   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Vittoria che vale tanto. Condizionati dal FPF"
Lazio-Inter, Vecchi: "Vittoria che vale tanto. Condizionati dal FPF"
Il tecnico ha parlato al termine del match dell''Olimpico'
Notizie   Inter   Lazio
Serie A, Lazio-Inter 1-3: I nerazzurri rialzano la testa
Serie A, Lazio-Inter 1-3: I nerazzurri rialzano la testa
Biancocelesti rimontati dopo il gol del vantaggio firmato Keita