Breaking News
© Getty Images

Pallone d'Oro, Ribery non ha dubbi: "Vinco io, ho fatto la differenza"

L'attaccante francese del Bayern Monaco convinto di poter battere Messi e, soprattutto, Cristiano Ronaldo

PALLONE D'ORO RIBERY CRISTIANO RONALDO / PARIGI (Francia) - Pochi dubbi per Frank Ribery: l'attaccante del Bayern Monaco è convinto di meritare il Pallone d'Oro per quanto fatto durante il 2013. In un'intervista a 'Le Monde, Ribery spiega: "Non sono preoccupato di perdere il trofeo: sono stato costante durante tutto l'anno e ho continuato anche dopo aver vinto il premio di miglior giocatore d'Europa. Quello che abbiamo fatto con il Bayern Monaco è qualcosa di storico. Cristiano Ronaldo ha segnato più di me, ma non è lo stesso tipo di gioco. Durante tutto l'anno ho fatto la differenza: forse non faccio sempre gol, ma ho messo in difficoltà le difese. Contro l'Ucraina ho causato due espulsioni e partecipato a due gol su tre nella partita di ritorno. Non ho paura, sono fiducioso: ho fatto tutto quello che dovevo, ora aspetto la votazione".

Notizie   Roma  
Roma, Spalletti: "Addio Totti? Lo gestiremo in modo naturale"
Il tecnico giallorosso sull'ultima partita del numero 10
Notizie   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Vittoria che vale tanto. Condizionati dal FPF"
Il tecnico ha parlato al termine del match dell''Olimpico'
Notizie   Inter   Lazio
Serie A, Lazio-Inter 1-3: I nerazzurri rialzano la testa
Biancocelesti rimontati dopo il gol del vantaggio firmato Keita