Breaking News
© Getty Images

Nocerina, cinque giocatori aggrediti da tifosi della Salernitana. Rinviata la sfida con il Lecce

Tutti di eta' compresa tra i 16 ed i 17 anni, sono stati attaccati da un gruppo di venti persone

NOCERINA RINVIO LECCE PAGANESE / NOCERA INFERIORE - Proseguono gli strascichi del 'derby della vergogna' tra Nocerina e Salernitana. Cinque giocatori delle giovanili della Nocerina infatti, come riporta 'gazzetta.it', sono stati aggrediti da alcuni tifosi della Salernitana. I ragazzi aggrediti sono tutti di età compresa tra i 16 ed i 17 anni e sarebbero stati attaccati da un gruppo di circa venti persone.  

Nella giornata di oggi, intanto, è arrivata la decisione del prefetto di Salerno, Gerarda Maria Pantalone, che ha disposto il rinvio a data da destinarsi per motivi di ordine pubblico della sfida tra Nocerina e Lecce. Per gli stessi motivi, inoltre, il derby Nocerina-Paganese sarà disputato fuori dalla Campania.

Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"
Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish
Serie A  
MOVIOLA CM.IT: Esagerati il rosso a Muriel e il secondo giallo a Keita
Di Bello vede una simulazione del biancoceleste nel contatto in area con Medel