Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, Zanetti: "Non penso al ritiro, Moratti mi offrira' qualcosa"

Il capitano nerazzurro pensa al rientro in campo e al futuro in societa'

CALCIOMERCATO INTER ZANETTI MOURINHO/ ROMA - Javier Zanetti conta i giorni che lo separano dal rientro in campo: uno come lui proprio non riesce a guardare i compagni giocare al posto suo. In un'intervistar rilasciata al portale argentino 'exclusivo24.com', il capitano ha parlato del suo infortunio, del futuro e del rapporto con Mourinho.

RIENTRO - "Se torno in campo a dicembre o a gennaio? Credo prima - ha dichiarato Zanetti - ma voglio andarci piano e tranquillo, senza fretta. E' bello essere una simbolo dell'Inter, la gente che mi saluta e mi accoglie mi fa sentire molto bene".

FUTURO - "Non penso di ritirarmi e andare in Argentina, io stobenissimo a Milano e nel futuo mi vedo ancora all'Inter, non come allenatore. Moratti sicuramente mi offrirà qualcosa, lui resterà insieme a Thohir e gli indonesiani, un grande affare per promuovere l'Inter in altri mercati".

SCUDETTO - "Dobbiamo trovare la regolarità di risultati, quest'anno abbiamo un nuovo gruppo e c'è bisogno di più tempo. La Roma comunque sta facendo grandi cose. Gli argentini dell'Inter? Nello spogliatoio mettono sempre buona musica, la migliore è quella di Icardi".

MOURINHO - "José Mourinho è un allenatore molto capace, è sicuramente uno dei migliori al mondo. Con lui abbiamo vinto molto, putroppo quando ha deciso di andar via abbiamo faticato un po'".

Mercato   Inter   Roma
Calciomercato Inter, sprint per Spalletti: vertice a Roma
Via libera di Suning all'ingaggio del tecnico toscano, in scadenza coi giallorossi
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Simeone si taglia fuori: "Resto all'Atletico"
Il tecnico argentino non guiderà i nerazzurri la prossima stagione
Mercato   Inter   Francia
Calciomercato Inter, Psg deciso su Perisic: ecco l'offerta
L'esterno croato potrebbe essere 'sacrificato' in ottica Fair Play finanziario