Breaking News
© Getty Images

Napoli, De Laurentiis attacca Uefa e Fifa: "Voglio 200 milioni per la Champions League!"

Il presidente del club partenopeo minaccia di creare una lega parallela

NAPOLI DE LAURENTIIS FIFA UEFA BLATTER CHAMPIONS LEAGUE / PARIGI (Francia) - Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni polemiche a 'L'Equipe' in merito ai diritti televisivi: "Dobbiamo cambiare le regole. Se l'Uefa non vuole cambiarle allora si dovrà allora creare una Lega parallela. Tutti sembrano essere contenti di guadagnare 40 milioni di euro con la Champions League, io invece ne voglio guadagnare 150, 200. Blatter e la Fifa fanno i furbi sulle nostre spalle e sui nostri soldi. Diritti tv? Platini deve sedersi a trattare con i club. Si vendono i diritti esclusivamente alle tv e non ad Internet".

Mercato   Napoli   Inghilterra
Calciomercato Napoli, Koulibaly segna e resta azzurro
Il difensore senegalese in gol nell'ultima partita al San Paolo: difficile si muova in estate
Serie A   Napoli  
Napoli-Fiorentina, Sarri: "Partita rischiosa, Mertens fenomeno"
Il tecnico azzurro: "Non era facile, i ragazzi hanno risposto bene"
Notizie   Juventus   Napoli
Juventus, Higuain: "Grazie Napoli, ma i fatti mi hanno dato ragione"
L'attaccante argentino ha parlato a 360 gradi della sua stagione in bianconero e dall'addio ai partenopei