Breaking News
© Getty Images

Real Madrid-Juventus, Emerson: "Bernabeu svolta Champions. Ricordi? Vi racconto di Ibra..."

Intervista all'ex centrocapista bianconero pubblicata sulle pagine di 'Tuttosport'

REAL MADRID JUVENTUS EMERSON / TORINO - Il 'Puma' Emerson gioca Real Madrid-Juventus. L'ex centrocampista, che in carriera ha militato in entrambe le squadre, ha rilasciato un'intervista a 'Tuttosport', di cui riportiamo di seguito i passaggi principali.

REAL JUVE - "Real favorito, ma non sottovaluto la Juve: giocare al 'Bernabeu' è l'occasione giusta per compiere l'impresa e svoltare. Un successo può far scoccare la scintilla e a quel punto i bianconeri possono arrivare fino in fondo in Champions".

TEVEZ E PIRLO - "E' un grande attaccante, ma per l'ultimo salto di qualità deve vincere con la Juve. Con Pirlo vicino sarà più semplice per lui. Andrea è un fuoriclasse unico: al Milan siamo stati compagni, la sua calma nei momenti delicati era impressionante".

RONALDO E BALE - "Ronaldo è spettacolo puro. Bale? Esagerati i 100 milioni spesi per lui, parliamo di un giocatore che non ha mai vinto né Mondiale né Pallone d'oro".

RAUL E IBRA - "I miei ex compagni più particolari? Ricordo che Raul era un ragazzo molto chiuso. Alla Juve, c'era Ibrahimovic: un giorno salutava, l'altro no. Con me aveva un gran feeling, l'ho aiutato con l'italiano".

 

A.B.

Mercato   Juventus  
Calciomercato Juventus, UFFICIALE: riscattato Cuadrado
Il colombiano acquistato a titolo definitivo dal Chelsea
Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish
Mercato   Juventus   Milan
Calciomercato: Juve-Allegri, Milan-Musacchio. Inter: Conte o Spalletti
Le tre 'big' italiane stanno pensando già alle mosse estive