Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Juventus, Buffon: "Potevo andare al Barcellona. Ecco fino a quando giochero'"

Il portierone bianconero fu cercato dai blaugrana prima dell'approdo in quel di Torino

JUVENTUS BUFFON / TORINO - La Juventus non mollerà tanto facilmente la corona. Gigi Buffon fa le carte alla corsa scudetto, avvertendo le antagoniste dei bianconeri: "La Roma sta sorprendendo tutti, ma per quello che sta facendo vedere merita la posizione che occupa - ha dichiarato Buffon a 'Sport Mediaset' - Il Napoli è una squadra da rispettare perché ormai ha la consapevolezza delle grandi. Noi, invece, nonostante si sentano commenti poco entusiasti, abbiamo fatto 7 vittorie e 3 pareggi in 10 partite: i numeri parlano chiaro".

CHAMPIONS - "Dicono che il Real Madrid non stia passando un buon momento, ma la realtà è che con i giocatori che ha basta poco per svoltare e far cambiare opinione. Non glielo auguro perché sarebbe poco sportivo, ma non posso negare che sarei contento se contro di noi si presentassero svuotati. Una vittoria contro il Real darebbe grande autostima, noi abbiamo bisogno di intraprendere un percorso vincente anche in Europa".

RETROSCENA - "Nel 2001 potevo andare al Barcellona e la scelta di andare alla Juventus mi è stata suggerita da mio padre. E lo ringrazio ancora: in bianconero mi sono tolto soddisfazioni uniche, e comunque il Barcellona di allora non era quello di adesso. Il rinnovo del 2013 è stato un altro importante traguardo: ho scelto di restare alla Juve nonostante un'offerta dall'est Europa che avrebbe fatto traballare chiunque. Io mi auguro di giocare ancora per qualche anno, finché sarò in grado di sorprendere come ho sempre fatto in carriera".

Mercato   Juventus  
Calciomercato Juventus, UFFICIALE: riscattato Cuadrado
Il colombiano acquistato a titolo definitivo dal Chelsea
Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish
Mercato   Juventus   Milan
Calciomercato: Juve-Allegri, Milan-Musacchio. Inter: Conte o Spalletti
Le tre 'big' italiane stanno pensando già alle mosse estive