Breaking News
© Getty Images

Cina, Lippi: "Noi italiani i migliori al mondo, il Guangzhou e' da Serie A"

L'ex ct della Nazionale azzurra esprime grande gioia per il secondo successo consecutivo del suo Guangzhou Evergrande

CINA LIPPI GUANGZHOU EVERGRANDE / GUANGZHOU (Cina) - Secondo titolo consecutivo in Cina per Marcello Lippi. Il Guangzhou Evergrande si laurea campione addirittura con tre giornate d'anticipo: "Siamo cresciuti tantissimo -racconta l'allenatore a 'La Gazzetta dello Sport'- L'Evergrande può giocare tranquillamente in Serie A: darebbe filo da torcere a tante squadre. Adesso vogliamo la Champions con tutte le nostre forze". Già perché la formazione allenata dall'ex ct potrebbe chiudere la stagione con un 'triplete': ci sono infatti ancora in ballo la Coppa di Cina e la finale della Champions d'Asia. Lippi manda poi un altro messaggio che sa di dedica: "I tecnici italiani sono i migliori al mondo. Non dico io, Ancelotti, Spalletti e quelli dei grandi campionati, intendo tutti, comprese le serie minori: non c'è confronto con il resto del mondo".