Breaking News
© Getty Images

Juventus-Milan, Conte: "Prestazione da migliorare. Nemici? Cercano di destabilizzarci"

L'allenatore dei bianconeri torna sulle dichiarazioni della vigilia

JUVENTUS MILAN CONTE NEMICI GIOVINCO / TORINO - Conte si gode il successo, ma continua a parlare delle critiche eccessive ricevute dalla Juventus. Dopo il successo contro il Milan, il tecnico parla ai microfoni di 'Sky': "Dopo sette partite, avere sei vittorie e un pareggio ci avrei messo la firma. Bene come risultato, la prestazione va migliorata. Da un po' di tempo appena tirano in porta fanno gol: un po' è sfortuna, un po' c'è complicità nostra. Serve uno schiaffone e oggi ci siamo superati con il gol dopo venti secondi: siamo stati bravi a rialzarci".

NEMICI - "Quello che sta accadendo quest'anno me lo aspettavo: venivamo da due anni dove abbiamo dominato e vinto, quest'anno sarà molto difficile e lo devono capire tutti. La critica sarà sempre distruttiva e cercherà sempre di destabilizzarci. Io come Mourinho? Sono qui a dire cose che ho provato e anche nel mio passato, quando Mourinho non era ancora arrivato, ho fatto le mie esternazioni. Non ho bisogno di ispirarmi a qualcuno".

CAMBI - "Sostituzioni? Anche mercoledì mi sembravo particolarmente ispirato, poi abbiamo preso il 2-2 e ho beccato 5 in pagelle. Bisognerebbe fare le valutazioni al di là del risultato. Sono contento perché ho un gruppo di calciatori che si fanno trovare sempre pronti: mercoledì è stato Quagliarella, oggi ha fatto un gol decisivo Giovinco e sono contento perché lui riceve troppe critiche da tutto l'ambiente juventino. Secondo me è un calciatore importante e mi auguro che questo gol che possa sbloccare Seba".

Mercato   Roma   Juventus
Calciomercato Roma, Monchi incontra agenti Schick: le ultime di CM.IT
Calciomercato Roma, Monchi incontra agenti Schick: le ultime di CM.IT
Sull'attaccante della Sampdoria è in netto vantaggio la Juventus
Mercato   Juventus   Spagna
Calciomercato Juventus, Iniesta e l'addio: "Valuterò tutto"
Calciomercato Juventus, Iniesta e l'addio: "Valuterò tutto"
Il centrocampista spagnolo del Barcellona sul futuro e Valverde
Mercato   Juventus   Portogallo
Calciomercato Juventus, Felipe è l'uomo giusto?
Calciomercato Juventus, Felipe è l'uomo giusto?
Il difensore del Porto accostato con insistenza ai bianconeri