Breaking News
© Getty Images

Inter, c'e' la svolta per lo stadio: Moratti pensa a Rho

Il patron avrebbe parlato di questa opportunita' con il presidente del Coni Malago'

INTER STADIO MORATTI THOHIR RHO / MILANO - Massimo Moratti vuole lasciare l'Inter con l'ultimo, grande regalo per i tifosi. Come scrive oggi 'La Gazzetta dello Sport', il presidente nerazzurro avrebbe individuato la zona per edificare il nuovo stadio di proprietà a Rho, alle porte di Milano: in attesa di firmare l'accordo con Thohir, Moratti avrebbe parlato di questa opportunità con il presidente del Coni Giovanni Malagò, confermandogli la volontà di creare la nuova casa nerazzurra dopo l'Expo del 2015. Il tutto sarebbe stato 'ufficializzato' ieri mattina durante una riunione con lo stesso Malagò, il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, il governatore della Lombardia Roberto Maroni e i 4 membri italiani al Cio (Pescante, Di Centa, Cinquanta e Carraro). Gli impianti-modello ai quali ispirarsi sarebbero 5: Friends Arena (Aik Solna, 54.000 posti), Veltins Arena (Schalke 04, 78.000), Etihad Stadium (Manchester City, 56.000), Emirates Stadium (Arsenal, 60.000) e St. Jakob (Basilea, 38.000).

Notizie   Inter   Udinese
Inter-Udinese,Vecchi: "Serve cultura del lavoro. Spalletti..."
Inter-Udinese,Vecchi: "Serve cultura del lavoro. Spalletti..."
Il tecnico nerazzurro prima dell'ultima giornata di campionato
Mercato   Inter   Fiorentina
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
La maglia 10 è pronta per l'argentino, ma Spalletti vuole anche l'esterno della Fiorentina
Mercato   Juventus   Inter
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Il ds dei bianconeri ha incontrato l'agente Pablo Sabbag