Breaking News
© Getty Images

Inter, ancora niente accordo tra Moratti e Thohir: "Si chiude entro un mese, non so se restero' presidente"

Le due parti non sono ancora arrivate al momento della firma: possibile l'inserimento di altri investitori

INTER MORATTI THOHIR / PARIGI (Francia) - Non c'è ancora accordo tra Massimo Moratti e il tycoon indonesiano Thohir. La conferma arriva direttamente dal presidente nerazzurro, che secondo 'Sky' avrebbe negato di aver firmato il passaggio di proprietà dell'Inter. Oltre allo stesso Thohir infatti ci sarebbero altri investitori indonesiani pronti ad appoggiarlo nell'avventura nerazzurra. L'affare, sempre secondo lo stesso Moratti, dovrebbe chiudersi entro un mese: "Non c'è stato alcun accordo ancora con Thohir, è stata un'occasione per conoscerci meglio. Manca solo di decidere, ma dobbiamo capire quando sia il momento giusto. Entro un mesetto però faremo tutto. Non so se resterò presidente, ma la famiglia resterà sicuramente. Ci sono squadre che pagano dei giocatori 100 milioni e l'Inter non può restare indietro. Abbiamo capito dunque che c'era bisogno di un restauro importante. Ruoli? Sono l'ultimo problema ora".

Mercato   Juventus   Inter
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Il ds dei bianconeri ha incontrato l'agente Pablo Sabbag
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
L'ex Ct chiude definitivamente la porta ai nerazzurri
Mercato   Inter   Inghilterra
Calciomercato Inter, Conte chiude: "In Premier con la mia famiglia"
Calciomercato Inter, Conte chiude: "In Premier con la mia famiglia"
L'ex Juventus rimanda al mittente la proposta di Suning, guardando con speranza al progetto Chelsea