Breaking News
© Getty Images

Sampdoria-Genoa, i rossoblu: "Lo spionaggio non fa parte della nostra storia". Sospeso De Pra'

Replica del club di Preziosi dopo che il preparatore dei portieri della Primavera e' stato scoperto a Bogliasco

SAMPDORIA GENOA SPIONAGGIO COMUNICATO / GENOVA - Nessun spionaggio: il Genoa risponde alle accusse arrivate da casa Sampdoria. I blucerchiati avevano pubblicato un comunicato carico di ironia, accompagnato da una foto, dopo aver scoperto Luca De Prà, preparatore dei portieri della Primavera rossoblu, a spiare l'allenamento degli uomini di Delio Rossi. A stretto giro di posta è arrivata la replica della società di Preziosi che addossa tutta la responsabilità al proprio tesserato e respinge le accuse: "Il Genoa Cfc - si legge nella nota ufficiale pubblicata sul sito dei rossoblu -, con riferimento a quanto avvenuto questa mattina, precisa che nessun dirigente o componente lo staff tecnico ha dato mandato al signor Luca De Prà, preparatore portieri della Primavera, di seguire l’allenamento in programma a Bogliasco. Si è trattata di una iniziativa di carattere personale. Tale procedura non è mai stata utilizzata in passato e non fa parte del modus operandi ascrivibile al nostro club. La Società rende noto che il sig. De Prà è stato sospeso con effetto immediato dall’incarico in attesa che vengano fornite eventuali spiegazioni".

Serie A   Inter   Genoa
Genoa-Inter, Pioli: "Ho la fiducia della società! Gabigol..."
Il tecnico nerazzurro presenta l'importante trasferta di domani in programma al 'Ferraris'
Mercato   Milan   Genoa
Calciomercato Milan, da Lacazette a Simeone: l'identikit di Montella
L'allenatore rossonero vuole un attaccante brevilineo. Gameiro e Gomez le altre ipotesi
Serie A   Genoa   Juventus