Breaking News
© Getty Images

Qualificazioni Mondiali, Italia-Repubblica Ceca 2-1: siamo in Brasile!

Gli azzurri vanno in svantaggio ma poi trovano la forza per reagire

ITALIA REPUBBLICA CECA MONDIALI BRASILE / TORINO - E Brasile fu. L'Italia batte in rimonta la Repubblica Ceca e per la prima volta conquista aritmeticamente con due giornate d'anticipo la qualificazione al prossimo Mondiale. Ma per gli azzurri è stata tutt'altro che una passeggiata. Al 19' è arrivato infatti il vantaggio ospite con la sforbiciata dell'ex laziale Kozak che gela Buffon e l'intero 'Juventus Stadium' che però non si perde d'animo. Nella ripresa Cech esce a vuoto su un calcio d'angolo e Chiellini è libero di insaccare di testa la rete dell'1-1 che ridà speranza agli uomini di Prandelli. Tre minuti dopo Balotelli viene atterrato in area ed è rigore. Lo stesso giocatore si incarica della trasformazione che vale il vantaggio. Nel finale di gara Pasqual rimedia una gomitata (involontaria) da Kozak che poi verrà espulso per somma di ammonizioni. Ma ciò che più conta è che l'Italia è ai Mondiali.

 

ITALIA-REPUBBLICA CECA 2-1
19' Kozak (R), 51' Chiellini (I), 54' Balotelli (I)

Dai campi  
LA MOVIOLA DI CM.IT: Fuorigioco Deulofeu, Paredes da rigore su Dybala
Un ottimo Banti sbaglia nel finale quando nega un penalty alla Juventus
Dai campi   Inter   Sassuolo
Serie A, Inter-Sassuolo 1-2: fischi a 'San Siro'
Calciomercato.it vi offre la sfida della 36a giornata di campionato
Dai campi   Juventus   Francia
DIRETTA Champions League, Juventus-Monaco 2-1: accorcia Mbappé
Calciomercato.it vi offre il match dello 'Juventus Stadium' in tempo reale