Breaking News
© Getty Images

Inter-Juventus, Nedved: "Mai pentito di aver rifiutato i nerazzurri. Il derby d'Italia...'

L'ex centrocampista bianconero, ora dirigente, accende la sfida di sabato tra le due squadre

INTER JUVENTUS NEDVED INTERVISTA DERBY D'ITALIA / MILANO - Pavel Nedved, ex calciatore attualmente dirigente della Juventus, ha parlato dell'imminente sfida tra il club bianconero e l'Inter nel corso di un'intervista rilasciata a 'Sky': "A tutti gli juventini scatta qualcosina in più contro i nerazzurri. E' stata sempre una partita particolare. Il derby d'Italia piace a tutti e noi volevamo sempre fare bene".

RIFIUTO ALL'INTER - "Non mi sono pentito, per niente. Devo dire, però, che mi ha fatto molto piacere quando sia Mourinho che Moratti mi volevano dopo la mia ultima stagione da calciatore, ritenendo che io potessi essere ancora utile a loro. Mi ha fatto molto piacere, però pentito no. Anzi, sono molto contento di aver fatto questa scelta perché non potevo indossare un'altra maglia dopo quella bianconera".

NUMERO SCUDETTI - "Se ne parla troppo. Noi ce li sentiamo tutti e trentuno perché abbiamo sudato sul campo e abbiamo vinto. Poi, ovviamente, ci sono altri che non la pensano così. Finchè rimarranno solo battute, comunque, va bene così".

 

Mercato   Juventus   Francia
Calciomercato Juventus, sorpasso Lemar a Douglas Costa
Calciomercato Juventus, sorpasso Lemar a Douglas Costa
Duello tra bianconeri, Tottenham e Atletico Madrid per l'esterno offensivo del Monaco
Mercato   Juventus   Inter
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Il ds dei bianconeri ha incontrato l'agente Pablo Sabbag
Notizie   Juventus   Spagna
Juventus-Real Madrid, UFFICIALE: si giocherà al chiuso
Juventus-Real Madrid, UFFICIALE: si giocherà al chiuso
Prima volta assoluta per una finale di Champions League