Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Palermo, Gattuso: "Hernandez l'ha presa bene. Esonero? Nessuna paura"

Il tecnico dei rosanero ha parlato in conferenza stampa alla viglia della partita con il Padova

MERCATO PALERMO HERNANDEZ GATTUSO ESONERO / PALERMO - Domani a Padova Gennaro Gattuso si giocherà molto del suo futuro sulla panchina del Palermo. Dopo un pareggio e una sconfitta, per il tecnico potrebbe infatti trattarsi dell'ultima spiaggia: "Non ci sto pensando, io devo dare certezze alla squadra, non posso pensare che sia l'ultima partita o meno -spiega l'allenatore rosanero durante la conferenza stampa di vigilia- Questa settimana abbiamo lavorato alla grande, su ciò che c'è da migliorare, poi quello che arriverà arriverà. Ma i miei valori non li ho persi né li perderò mai".

CAPITOLO HERNANDEZ - Gattuso si è poi soffermato a parlare anche di Abel Hernandez che sembrava destinato a trasferirsi al Genoa negli ultimi giorni di mercato: "Gli ho fatto i complimentiperché il giorno dopo la chiusura del mercato pensavo potesse avere il muso, invece ha fatto un grande allenamento e quindi a fine seduta l'ho preso a parte per fargli i complimenti. E' un grande campione, fa delle robe pazzesche. Adesso deve restare qui fino a gennaio, fare 10-15 gol, se riesce a stare bene con se stesso va bene se no resta qui. Può dimostrare in questi 8 mesi che giocatore è".

 

Mercato   Inter   Palermo
VIDEO - LE ULTIME DI CM.IT: il telegiornale pomeridiano del 19 aprile
VIDEO - LE ULTIME DI CM.IT: il telegiornale pomeridiano del 19 aprile
Consueto appuntamento con le news della redazione di Calciomercato.it
Mercato   Palermo  
Palermo, Nestorovski nel mirino dell'Atletico Madrid: le ULTIME di CM.IT
Palermo, Nestorovski nel mirino dell'Atletico Madrid: le ULTIME di CM.IT
Gli scout dei 'Colchoneros' hanno seguito il centravanti macedone
Mercato   Palermo   Torino
VIDEO CM.IT - IL PROTAGONISTA DEL MERCATO: Maxi Lopez
VIDEO CM.IT - IL PROTAGONISTA DEL MERCATO: Maxi Lopez
Il centravanti argentino non rientra nei piani del Torino di Mihajlovic