Breaking News
© Getty Images

Serie A, Lippi: "Juventus e Napoli favorite, ma occhio alla Roma. Rossi..."

L'ex allenatore della Nazionale si diverte a giudicare squadre e allenatori delle big italiane

SERIE A LIPPI JUVENTUS ROMA ROSSI / ROMA - Juventus e Napoli davanti a tutti, ma occhio alla Roma: Marcello Lippi fa le pagelle alle big del campionato italiano. L'ex commissario tecnico in un'intervista a 'Sky' dichiara: "Juventus e Napoli sono un gradino davanti alle altre, ma la Roma mi intriga molto: c'è un fuoriclasse come De Rossi, poi Totti di cui è inutile parlare e altri buoni calciatori. Garcia è riuscito a entrare in sintonia con l'ambiente e se trovano la sintonia giusta possono lottare per lo scudetto". 

FIORENTINA E NAPOLI- "La Viola è una squadra che mi piace, hanno Giuseppe Rossi che mi sono pentito di non aver portato ai mondiali del 2010. Benitez? Ha vinto ovunque e la sensazione che ho avuto è che i dirigenti del Napoli hanno lavorato benissimo e hanno preso il tecnico giusto per sostituire un allenatore come Mazzarri".

INTER E JUVENTUS - "Mazzarri ovunque è andato ha sempre costruito una squadra e ora l'Inter dà la sensazione di essere una squadra. Questo è uno dei meriti di Mazzarri. Juventus? Conte è un bel martello, Tevez è la classica ciliegina sulla torta e ha tutte le caratteristiche del club bianconero". 

B.D.S.

Notizie   Roma   Genoa
Roma-Genoa, Spalletti 'bacchetta' Totti: "Essere capitano..."
Roma-Genoa, Spalletti 'bacchetta' Totti: "Essere capitano..."
Il tecnico giallorosso prima dell'ultima giornata di Serie A
Notizie  
Italia, i convocati di Ventura: doppio ritorno
Italia, i convocati di Ventura: doppio ritorno
Montolivo ed El Shaarawy tra i 26 azzurri per le partite contro Uruguay e Liechtenstein
Notizie   Napoli   Sampdoria
Sampdoria-Napoli, Sarri: "Roma? Poche chance. Quei rigori..."
Sampdoria-Napoli, Sarri: "Roma? Poche chance. Quei rigori..."
Ecco le parole del tecnico azzurro alla vigilia dell'ultima sfida di campionato