Breaking News
© Getty Images

Mercato Inter, Moratti: "Thohir? C'e' simpatia. Leonardo e Pereira..."

Il patron nerazzurro ha parlato dell'ingresso in societa' del magnate indonesiano

INTER MORATTI THOHIR PIU FORTE / MILANO - Al termine del CdA odierno ha parlato Massimo Moratti, Presidente dell'Inter. Ecco quanto raccolto dai cronisti all'uscita degli uffici: "Era il CdA sull'anno scorso, nulla più. Abbiamo valutato andamento della squadra, campagna acquisti e quant'altro: c'è soddisfazione. E non è il mio ultimo CdA: in tv e sui giornali vedo cose che non so neanch'io, la gente perciò può capire quel che vuole. Thohir? C'è una trattativa in corso e c'è simpatia tra noi e loro, ma mancano aspetti importanti da chiarire. Può essere un nuovo inizio: ci sono due persone che vogliono costruire cose importanti senza escludersi a vicenda. L'unica cosa che conta è che l'Inter sia protetta: mi batterò fino all'ultimo per questo. Due terzi della società? Balle, non stiamo parlando di quote. Siamo come padre e madre che vogliono il bene del figlio, e potremmo metterci uno o due mesi, non so... vogliamo concludere le cose a loro tempo".

LEONARDO - "E' vero, per lui ho grande simpatia. Ma tra noi non c'è nulla, a parte una chiacchierata".

MERCATO - "Pereira al Porto? Non lo so, chiedete a Branca. Non ci sono novità, ci penseremmo solo in caso di qualcosa di eccezionale nei prossimi giorni".

Mercato   Juventus   Inter
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Il ds dei bianconeri ha incontrato l'agente Pablo Sabbag
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
L'ex Ct chiude definitivamente la porta ai nerazzurri
Mercato   Inter   Inghilterra
Calciomercato Inter, Conte chiude: "In Premier con la mia famiglia"
Calciomercato Inter, Conte chiude: "In Premier con la mia famiglia"
L'ex Juventus rimanda al mittente la proposta di Suning, guardando con speranza al progetto Chelsea