Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Milan, Allegri: "Mai chiesto il rinnovo. Il Psv..."

Il tecnico rossonero ha parlato dei playoff Champions e del campionato

MERCATO MILAN ALLEGRI RINNOVO PSV / EINDHOVEN (Olanda) - Testa solo sul playoff Champions: Massimiliano Allegri non vuole parlare d'altro che della sfida contro il Psv Eindhoven. in un'intervista a 'SKy Sport 24', il tecnico del Milan afferma: "C'è adrenalina perchè è la prima partita che conta. Loro sono più avanti di noi, anche se siamo a buon punto ma non al 100%. Dobbiamo essere bravi nella fase difensiva perché loro giocano bene al calcio. Abbiamo cercato di arrivare a queste due partite nella migliore condizione possibile, speriamo di non aver sbagliato. Il Psv ha buoni calciatori, un ottimo collettivo e velocità in avanti. Dobbiamo essere il più aggressivi possibili e sfruttare le nostre qualità migliori nella nostra fase offensiva. Non sarà semplice, ci sarà da penare".

FORMAZIONE - "Esordio Balotelli in Europa? Mario sta bene, averlo in squadra fa crescere anche gli altri compagni. Gioca per la prima volta con noi in Champions e per lui sarà un test importante anche perché ha giocato poco e non sarà al massimo della condizione. Lui come El Shaarawy, Niang e Petagna hanno la possibilità di far bene. Dovrebbero partire dal primo minuto Balotelli, El Shaarawy e Boateng. Ho dubbi a sinistra, sia in difesa che a centrocampo: Emanuelson-Constant sulla sinistra e Muntari-Nocerino a centrocampo. Muntari sabato è squalificato e in questo momento serve gente fresca".

MERCATO - "Rinnovo? Non parliamo di mercato, ma pensiamo solo a queste due partite: dobbiamo fare tutto il possibile per partecipare alla Champions League. Non voglio parlare del mio contratto fino a maggio, non è mai stato un mio problema e non ho mai chiesto il rinnovo alla società. Regalo? Sinceramente mi dispiace non avere Pazzini in rosa, è una perdita importante per il Milan".

CAMPIONATO - "El Shaarawy sta facendo meglio rispetto al finale della scorsa stagione e Boateng ci sta dando dentro: sono due calciatori importanti. Berlusconi? Ci ho parlato l'altro giorno. Obiettivi? Vincere la prima partita a Verona, poi magari più avanti vi potrò dire dove potremo arrivare. Il punto della situazione verrà fatto alla fine del mercato. La Juventus è la grande favorita del campionato. La differenza tra quest'anno e lo scorso non è negli uomini, ma la maggior conoscenza degli uomini".

Mercato   Milan   Atalanta
Calciomercato Milan, arrivano le visite mediche di Kessié
Calciomercato Milan, arrivano le visite mediche di Kessié
Il centrocampista dell'Atalanta, cercato a lungo anche dalla Roma, ha scelto i rossoneri
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Montella: "Donnarumma? Ho la sua firma..."
Calciomercato Milan, Montella: "Donnarumma? Ho la sua firma..."
Il tecnico rossonero: "Delofeu potrebbe tornare. Addio Totti emozionante"
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Montella verso la firma. Addio per cinque
Calciomercato Milan, Montella verso la firma. Addio per cinque
L'allenatore rossonero vicino al rinnovo del contratto fino al 2019