Breaking News
© Getty Images

Lo riconoscete?

Nuovo viaggio alla scoperta di calciatori dimenticati dal grande calcio

LO RICONOSCETE CALCIATORI DIMENTICATI / ROMA - La rubrica di Calciomercato.it vi racconta le storie di calciatori che, pur avendo lasciato un segno più o meno profondo nella storia di questo sport, per un motivo o per l'altro sono finiti nel dimenticatoio, lontani dai riflettori degli stadi e dalle luci della ribalta.

Per questa edizione vi riportiamo all'estate 1998, quando il derby di calciomercato tra Lazio e Roma per DejanStankovic della StellaRossa fu vinto ai biancocelesti. Per tutta risposta, i giallorossi misero le mani su un 'gioiellino' che militava nella squadra avversaria, il Partizan. Talento destinato a rimanere sulla carta, capace di collezionare pochissime presenze nell'arco di quattro stagioni nella Capitale: è IvanTomic.

Veniva considerato l'alter ego di 'Deki', ma mai paragone fu meno azzeccato. Voleva togliersi di dosso l'etichetta di seconda scelta di Stankovic, ma nel centrocampo della Roma la sua presenza si segnalò poco e nulla, ovviamente accompagnata dalla bellezza di zero gol. Un oggetto misterioso che nel 2000-01 tentò l'avventura nell'Alaves, salvo tornare altri due anni a Roma a fare panchina. E poi? Ha chiuso la carriera nuovamente nel PartizanBelgrado, l'unica squadra veramente capace di capirlo. A differenza di Stankovic.

Notizie   Juventus   Spagna
Juventus-Real Madrid, UFFICIALE: si giocherà al chiuso
Juventus-Real Madrid, UFFICIALE: si giocherà al chiuso
Prima volta assoluta per una finale di Champions League
Notizie   Fiorentina  
Fiorentina, Della Valle annuncia: "Mi faccio da parte"
Fiorentina, Della Valle annuncia: "Mi faccio da parte"
Le parole del patron viola aprono ad una cessione
Notizie   Juventus  
Juventus, Dybala punta il Real: "Ci manca un solo obiettivo"
Juventus, Dybala punta il Real: "Ci manca un solo obiettivo"
L'attaccante argentino si è soffermato sulla finalissima di Champions League