Breaking News
© Getty Images

Milan, Galliani bacchetta Constant: "Massima solidarieta', ma gli ho detto..."

L'amministratore delegato rossonero parla dei cori razzisti durante il trofeo Tim

MILAN GALLIANI CONSTANT TROFEO TIM / MILANO - Solidarietà, ma anche una bella ramanzina: Adriano Galliani commenta per la prima volta i cori razzisti rivolti a Constant durante il Trofeo Tim con il calciatore che ha abbandonato il terreno di gioco. L'amministratore delegato del Milan parla a 'Sky': "I cori sono ignobili, vanno combattuti e farò un comunicato. Però le regole sono chiare e prevedono che il calciatore deve rivolgersi all'arbitro che parla con il quarto uomo che a sua volta avvisa il responsabile della polizia, l'unico autorizzato a sospendere la partita. Gliel'ho detto e gliel'ho ripetuto: non si può uscire dal campo. Massima solidarietà per il giocatore ma gliel'ho detto".

Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, sprint Morata ma occhio a... De Gea
Calciomercato Milan, sprint Morata ma occhio a... De Gea
Mourinho non molla la presa e propone uno scambio al Real Madrid
Mercato   Inter   Milan
Calciomercato: Inter, sprint Di Maria. Milan-Arnautovic, la Juve...
Calciomercato: Inter, sprint Di Maria. Milan-Arnautovic, la Juve...
Le big italiane si muovono: la Juventus pensa ai giovani con Schick e Meret
esclusivo   Milan  
Calciomercato Milan, ESCLUSIVO agente Sosa: "La sua volontà è chiara"
Calciomercato Milan, ESCLUSIVO agente Sosa: "La sua volontà è chiara"
Bilardo è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it