Breaking News
© Getty Images

Inter, Kovacic ai piedi di Mazzarri: "E' un martello". E sullo Scudetto...

Il 19enne centrocampista croato pronto ad una stagione da protagonista

CALCIOMERCATO INTER KOVACIC MAZZARRI HAMSIK / MILANO - Dopo cinque mesi di apprendistato in quella che è stata una delle Inter peggiori di sempre Mateo Kovacic è pronto a ritagliarsi uno spazio importante in una squadra che vuole lottare per grandi traguardi. Gli stessi che vuole raggiungere il 19enne centrocampista croato, che però preferisce stare con i piedi per terra. "La Juventus è una grande squadra che si migliora ogni anno, noi dobbiamo pensare a giocare meglio e non fare proclami sullo Scudetto. - le parole di Kovacic a 'TuttoSport' - Non dobbiamo metterci pressioni, ma pensare soltanto a migliorarci rispetto all'anno scorso. L'Inter per me è tutto e non tornerei mai indietro nella mia scelta, Stankovic mi ha detto di restare tranquillo e quest'anno mi mancherà tantissimo".

MAZZARRI "Sono pronto a mettere in pratica tutto quello che mi chiede. Lui è un martello: avevo detto prima che arrivasse che era un grandissimo allenatore, non mi sono sbagliato".

HAMSIK "Senz'altro è una grande giocatore, ma io non voglio essere Hamsik ma solo me stesso. In questa nuova posizione posso dare il  meglio, ci ho già giocato alla Dinamo Zagabria, mi piace fare il play ma ancora di più stare vicino all'area di rigore".

Notizie   Inter   Udinese
Inter-Udinese,Vecchi: "Serve cultura del lavoro. Spalletti..."
Inter-Udinese,Vecchi: "Serve cultura del lavoro. Spalletti..."
Il tecnico nerazzurro prima dell'ultima giornata di campionato
Mercato   Inter   Fiorentina
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
La maglia 10 è pronta per l'argentino, ma Spalletti vuole anche l'esterno della Fiorentina
Mercato   Juventus   Inter
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Il ds dei bianconeri ha incontrato l'agente Pablo Sabbag