Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Milan, il Santos: "Robinho abbassi le pretese". L'agente: "Accordo non semplice"

Botta e risposta tra il club brasiliano e il procuratore del giocatore: c'e' tempo fino al 15 luglio per chiudere

CALCIOMERCATO MILAN ROBINHO SANTOS / SAN PAOLO (Brasile) - C'è ancora da attendere per considerare 'affare fatto' il trasferimento di Robinho dal Milan al Santos. Dal Brasile, arriva un 'botta e risposta' tra il club brasiliano e il procuratore dell'attaccante rossonero.

Il vice-presidente del Santos, Odilio Rodrigues, ha dichiarato a 'Gazeta Esportiva': "Spero che Robinho provi ad abbassarsi ulteriormente l'ingaggio. Il Milan dà un valore molto alto al giocatore e ci auguriamo che questo possa essere ridotto per rendere fattibile l'operazione".

Marisa Alija, procuratore del calciatore, ha invece dichiarato a 'Globo Esporte': "Penso che la trattativa possa chiudersi perché la situazione è in fase avanzata. Sarei dovuta andare nuovamente a Milano, ma tocca alle società chiudere l'affare impostando i pagamenti e tutti i dettagli. Non è un accordo semplice, che si fa dal giorno alla notte. Comunque, c'è tempo fino al 15 luglio".

Mercato   Milan   Spagna
Calciomercato Milan, Morata in pole per l'attacco: 60 milioni al Real
L'ex juventino è il grande obiettivo della dirigenza rossonera per la prossima stagione
Mercato   Milan   Roma
Calciomercato Milan, sogno Nainggolan: la situazione
Per il centrocampista belga della Roma bisogna battere una folta concorrenza
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Il dirigente della Lazio ha parlato dei due calciatori accostati ai rossoneri