Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Milan: Berlusconi benedice Ljajic. E spunta Hernandez

I rossoneri stanno cercando rinforzi per il reparto avanzato, alla luce della probabile partenza di Robinho

CALCIOMERCATO MILAN BERLUSCONI LJAJIC HERNANDEZ / MILANO - Inizia oggi a Milanello la stagione 2013/2014 del Milan. Sarà presente anche Robinho che - scrive 'Tuttosport' - ha già un accordo triennale col Santos e proverà a convincere la dirigenza rossonera a calare ulteriormente le richieste (ora ferme a 8,5 milioni di euro).

Per sostituirlo, il nome più caldo è sempre quello di Adem Ljajic: Galliani oggi parlerà con Berlusconi faccia-a-faccia per presentare l'acquisto del talento serbo. La palla è nelle mani della Fiorentina: dovrà decidere se accettare un assegno da 4-5 milioni oppure veder partire il giocatore tra un anno a parametro zero.

Oltre alla tentazione Lavezzi, salgono poi le quotazioni di un altro attaccante: Abel Hernandez. Se il Milan non dovesse arrivare subito a Ljajic, chiederà l'uruguaiano in prestito con diritto di riscatto al Palermo facendo leva sulla volontà del giocatore di non restare in Serie B nell'anno del Mondiale.

Mercato   Milan   Atalanta
Calciomercato Milan, summit con l'Atalanta: da Kessie a Conti
Calciomercato Milan, summit con l'Atalanta: da Kessie a Conti
Sartori e Mirabelli si sono incontrati a Casa Milan. Diversi gli affari possibili
Mercato   Juventus   Milan
Calciomercato: Juve-Costa, Milan su Morata. L'Inter sogna Di Maria
Calciomercato: Juve-Costa, Milan su Morata. L'Inter sogna Di Maria
Le tre grandi d'Italia incendiano il mercato alla ricerca dei colpi giusti per la prossima stagione
Mercato   Milan   Spagna
Calciomercato Milan, Morata ha accettato: 7.5 milioni per lui
Calciomercato Milan, Morata ha accettato: 7.5 milioni per lui
Pronta l'offerta da 60 milioni per il Real. Perez può farsi tentare dall'idea di un'asta