Breaking News
© Getty Images

Italia-Brasile, Prandelli: "Grande ripresa. Spagna? Faremo la partita"

Il selezionatore azzurro ha commentato la fragorosa sconfitta contro la Selecao

ITALIA-BRASILE PRANDELLI / SALVADOR DE BAHIA (Brasile) - Continua il tabù Brasile per l'Italia. Poker della Seleçao, con gli azzurri che nelle semifinali di Confederations Cup saranno costretti ad incociare quasi sicuramente la Spagna. Cesare Prandelli applaude comunque la prova dei suoi: "Sono molto soddisfatto, dato che abbiamo giocato con grande carattere nel secondo tempo. La reazione è stata eccellente, abbiamo attaccato gli spazi - ha dichiarato il cittì della Nazionale a 'Sky Sport' -. Nel secondo tempo abbiamo fatto una grandissima partita. Sul 3-2 avremmo meritato il pareggio, ma contro i grandi giocatori basta un nulla per essere castigati. La reazione è stata buona fisicamente, anche se si fa sempre molta fatica. Abbiamo fatto due cambi forzati ed è diventata difficile, però nella ripresa abbiamo rivisto il sistema di gioco e ha funzionato. Noi siamo alla ricerca di una crescita, e queste partite ci fanno crescere molto. La Spagna? Col Brasile, è la squadra più forte al mondo - ha concluso Prandelli -. Se ci toccheranno le 'Furie Rosse' recupereremo le forze e faremo la partita".

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.