Breaking News
© Getty Images

Brasile-Italia, Neymar: "Balotelli e' un fenomeno, mi piace il suo carattere"

Le due stelle emergenti del calcio mondiale uno contro l'altro domani

CONFEDERATIONS CUP NEYMAR BALOTELLI BRASILE ITALIA / FORTALEZA (Brasile) - Brasile-Italia di domani non deciderà soltanto chi avrà la fortuna di evitare la Spagna nella semifinale di Confederations Cup. La gara tra gli azzurri e la Seleçao di Scolari sarà anche o soprattutto la sfida tra Neymar e Balotelli, due dei talenti più cristallini del calcio mondiale. Il brasiliano e il giocatore del Milan potrebbero ereditare da Messi e Ronaldo in futuro la palma dei più forti del mondo: Neymar usa parole di grande stima verso 'Super Mario'. "Mi piacerebbe scambiare ancora la maglia con lui. Lo abbiamo già fatto in amichevole a marzo, ora sarebbe il modo migliore per siglare la nostra amicizia. - ha detto Neymar - Mario è un fenomeno, un numero uno. Ma oltre ai suoi dribbling, ai suoi gol, alla sua potenza mi piace il suo carattere. Dopo Brasile-Italia mi piacerebbe parlare con Balotelli, conoscerlo un po' di più". Nemici-amici, almeno per una notte.

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.