Breaking News
© Getty Images

Repubblica Ceca-Italia, Buffon: "Ci voleva piu' rabbia. L'espulsione di Balotelli..."

Il numero uno della Nazionale ha parlato al termine del match

REPUBBLICA CECA ITALIA BUFFON/ PRAGA (Repubblica Ceca) - Protagonista assoluto del match con diverse parate decisive, Gigi Buffon ha commentato positivamente il pareggio colto dall'Italia contro la Repubblica Ceca: "E' n punto importante perché ci permette di arrivare con un buon margine alle ultime quattro gare - ha dichiarato il portiere azzurro a 'Rai Sport' -. Abbiamo avuto molte difficoltà ma è dovuto al fatto che il campionato è finito un mese fa. Ci è mancata quella rabbia giusta che in questi match serve".

BALOTELLI - "Era dispiaciuto, ma non è un problema, alla fine ha preso una doppia ammonizione. Può capitare a chiunque. L'importante è che dia sempre il massimo per la maglia. La sua maturità non si può valutare con questa espulsione, io sinceramente non ci vedo nulla di grave. E' stato molto sfortunato, la seconda ammonizione è molto generosa".

AQUILANI - "Mi è piaciuto tantissimo per l'atteggiamento mostrato fin dal primo minuto che è entrato".

CONFEDERATIONS CUP - "Sono ottimista perche credo nei valori della nostra squadra. Abbiamo un gruppo di primo livello e lo abbiamo sempre dimostrato".

M.S

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.